Italiano | English

La cartina dei Comuni del Moscato d'Asti

Clicca sul quadrato rosso qui sotto per aprire la cartina dei Comuni del Moscato d'Asti.

La cartina dei Comuni del Moscato d'Asti Apri la mappa

A Santo Stefano Belbo il Moscato nuovo in festa

Edizione numero 23 per Il Moscato d’Asti nuovo in festa, la manifestazione organizzata dal Cepam e dal Comune di Santo Stefano Belbo per presentare in anteprima il più celebre dei vini da dessert, frutto dell’ultima vendemmia. All’evento parteciperanno le scuole del territorio, l’Associazione Comuni del Moscato e l’enoteca regionale Colline del Moscato di Mango, con il patrocinio di Regione Piemonte e Provincia di Cuneo.

L’appuntamento è per domenica 8 dicembre a Santo Stefano Belbo. Il programma della giornata si aprirà alle ore 10 presso la casa natale di Cesare Pavese con un convegno dal titolo: “L’eccesso di burocrazia limita lo sviluppo del comparto vitivinicolo e, in particolare, quello del Moscato d’Asti e dell’Asti”.

La manifestazione proseguirà nel pomeriggio, alle ore 14.30, nel salone del Centro sociale “Gallo” di via Bruno Caccia, dove ci sarà la presentazione dei lavori scolastici (rappresentazioni pittoriche, vignette, racconti, ricerche, poesie, antiche ricette di dolci tradizionali, vecchie fotografie e canti vendemmiali che hanno per soggetto la raccolta dell’uva, le feste e i lavori legati alla coltivazione della vite) oltre alla degustazione del nuovo Moscato d’Asti e dell’Asti Docg in abbinamento a specialità gastronomiche proposte dalle pasticcerie, dagli agriturismo e dai ristoranti del territorio.

L’appuntamento è da sempre molto atteso dagli operatori del settore in quanto il prodotto “Moscato” costituisce il volano dell’economia dei 52 Comuni del disciplinare, localizzati tra le province di Cuneo, Asti e Alessandria. Al meeting, oltre ai produttori, sono invitate le personalità del mondo vitivinicolo, dei sindacati e delle istituzioni.